il network

Venerdì 20 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Spese Tribunale: Comune con Anci ricorre contro il decreto sui rimborsi

Anticipati oltre 2 milioni, riconosciuti dallo Stato 700mila euro in 30 anni

Spese Tribunale:  Comune con Anci ricorre contro il decreto sui rimborsi

Il tribunale di Cremona

CREMONA - Spese per il Tribunale pagate dal Comune e rimborsate in minima parte dallo Stato. Il Comune, insieme ad altre municipalità lombarde e con il coordinamento di ANCI Lombardia, farà ricorso contro il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 marzo 2017 relativo al fondo da ripartire per il finanziamento di interventi a favore degli enti territoriali in merito alle spese sostenute dai Comuni per le sede di uffici giudiziari tra il 2011 e il 2015, anno in cui tali spese sono state trasferite in capo al Ministero di Giustizia. Lo ha deciso la Giunta comunale nell’ultima seduta. Il Comune di Cremona ha regolarmente trasmesso i rendiconti delle spese sostenute. A fronte di una spesa di gestione sostenuta dal Comune di Cremona da gennaio 2011 ad agosto 2015 per complessivi 3.306.439,75 euro, comprensiva del fitto figurativo, l’Ente ha riscosso dallo Stato soltanto 1.150.425,28 euro. Ora, il credito residuo riconosciuto dallo Stato al Comune di Cremona sarebbe di soli 730.424,74 euro, dilazionati in rate trentennali di 24.347,49 euro ciascuna, al posto della maggiore somma di almeno 2.156.014,47 euro derivante dalla differenza tra le spese effettivamente sostenute dall'Ente ed il rimborso già erogato dal Ministero. Una notevole sproporzione (un terzo di quello che spetterebbe all’Ente) che ha portato la Giunta comunale ad impugnare davanti all'Autorità Giudiziaria, come già fatto da altri Comuni, le disposizioni del D.P.C.M. L'incarico per la rappresentanza in giudizio del Comune di Cremona sarà conferito ad un legale esterno di fiducia di ANCI Lombardia, per consentire un'azione congiunta unitamente ad altri Comuni Lombardi, in modo da rafforzare le contestazioni da muovere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Settembre 2017