il network

Martedì 17 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Se ne è andato Giuseppe Castellani, il pittore delle Alpi

Giuseppe Castellani

CREMONA - Se ne è andato, a causa di un malore, il grande pittore cremonese Giuseppe Castellani. Apprezzato sia sotto il profilo artistico che umano, Castellani era noto per le raffigurazioni delle montagne e dei soggetti di arte sacra. Sono numerosissimi i cremonesi che possono ammirare i suoi capolavori (stampe o litografie) nelle proprie case.

L'artista inizia ad esporre nel 1963. Dopo esperienze metafisiche, si interessa al secondo futurismo. Nel 1970 inizia a sviluppare il tema alpino che perfezionerà negli anni successivi attraverso lo studio dei rapporti massa-spazio-luce. E’ definito ‘il pittore delle Alpi’ e negli anni ‘90 mette a punto nuovi schemi attraverso ricerche e sperimentazioni sul colore che lo portano a produrre un realismo lirico ottico - geometrico. Le sue opere sono esposte nei maggiori musei del mondo e opere di arte sacra si trovano in vari santuari europei. Riceve premi e riconoscimenti ufficiali in Italia e all’estero e ha partecipato a oltre 200 rassegne personali e collettive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Settembre 2017