il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


CREMONA

Tornano i finti addetti, altri anziani derubati

Nuova serie di colpi 'porta a porta' venerdì 15 settembre in via Giuseppina, magro il bottino

Tornano i finti addetti, altri anziani derubati

CREMONA- Riprende offensiva sul fronte furti e truffe ‘porta a porta’ gestiti da malviventi senza scrupoli che prendono di mira per lo più persone anziane che vivono sole. Venerdì 15 settembre i finti addetti dell’Aem, due uomini di circa trent’anni, hanno contattato almeno tre anziani, in via Giuseppina, all’altezza delle traverse che si trovano in prossimità dell’ufficio postale, e messo a segno un paio di furti. Il valore della refurtiva, nel complesso, non è elevato (sono stati sottratti circa ottanta euro e un orologio). Per farsi aprire la porta e, al momento giusto, colpire, i due finti addetti hanno detto di essere lì per verificare il contratto di fornitura del servizio e parlato di una bolletta recapitata per errore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Settembre 2017