il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. IL RECUPERO

Ruspe tra le macerie. Rinasce palazzo Affaitati

Cantiere a pieno regime nell'ex Museo Stradivariano. Ospiterà il polo per i giovani e la cultura

Ruspe tra le macerie. Rinasce palazzo Affaitati

CREMONA - Il nuovo è una ‘montagna’ di macerie nel cuore di uno degli edifici più belli della città. Una città che cambia. E’ un colpo d’occhio che porta oltre le aspettative quello ai lavori, oramai a pieno regime, nel cortile di palazzo Affaitati, dove è stato allestito il cantiere per il recupero degli spazi dell’ex Museo Stradivariano. Le ruspe venerdì 8 settembre hanno terminato di abbattere e demolire tutte le strutture sulle quali si interverrà nelle prossime settimane. Allo stesso tempo hanno predisposto il primo passo per realizzare sottofondi, impianti tecnologici e per alloggiare porte e serramenti. Le prospettive degli spazi sui quali si interviene fanno capire la portata dell’intervento importante, in una delle strade di accesso al centro della città e, allo stesso tempo, in un quadrante che, per il numero di scuole e istituti di formazione, è frequentato, vissuto ogni giorno da migliaia di giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Settembre 2017

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2017/09/09 - 11:11

    Sembra quasi uno spot elettorale....

    Rispondi