il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Case popolari, fondi per S. Felice e via Giuseppina

Agli inizi del 2018 arriveranno dallo Stato, attraverso la Regione, 2 milioni di euro per la sistemazione degli alloggi

Case popolari,  fondi per S. Felice e via Giuseppina

Le case popolari di via Giuseppina

CREMONA - Una buona notizia sul fronte dell'emergenza abitativa. Agli inizi del 2018 arriveranno dallo Stato, attraverso la Regione che ha il compito di ripartire questo tipo di risorse economiche, 2 milioni di euro per la sistemazione degli alloggi popolari del Comune. La somma, una boccata d’ossigeno per l’edilizia residenziale pubblica, sarà impiegata a sostegno dei lavori di ristrutturazione degli alloggi di san Felice e quelli, dove è scattata la bonifica dall’amianto, di via Giuseppina. I fondi verranno utilizzati per una serie di lavori strutturali. In particolare, per quanto riguarda l’efficientamento energetico. L’assessore alla Casa Andrea Virgilio non nasconde la sua soddisfazione. Lo stanziamento si aggiunge al mezzo milione di euro, già incamerato nelle casse dell’ente, che consentirà di far partire, entro la metà del prossimo mese di novembre, gli interventi per il recupero di 15 alloggi comunali, attualmente inutilizzati, di via Caudana 1 di via Allende ai civici 2 e 3, sempre a san Felice. Era stato licenziato dalla giunta nel luglio 2015, il progetto preliminare relativo a questi appartamenti, manifestando il proprio interesse a concorrere al finanziamento di Regione Lombardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Settembre 2017

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2017/09/05 - 10:10

    Speriamo coprano quella schifezza di murales.

    Rispondi