il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

#Cremonascuoteilcuore per Agropolis, il 7 settembre street food in piazza Stradivari

L’iniziativa è promossa da Botteghe del Centro e Confcommercio con la collaborazione del Comune

#Cremonascuoteilcuore per Agropolis, il 7 settembre street food in piazza Stradivari

CREMONA - Botteghe del Centro e Confcommercio, con il patrocinio e la collaborazione del Comune, organizzano, giovedì 7 settembre, una serata dedicata al “gusto” della solidarietà e ripropongono, dopo il successo dello scorso anno, il progetto #Cremonascuoteilcuore. Se la formula resta invariata, con lo street food in piazza Stradivari, cambia il progetto che si vuole sostenere. La raccolta fondi, infatti, verrà devoluta ad una iniziativa locale Agro05, uno ‘spazio di osservazione’ per i disturbi neurologici dei più piccoli voluto e realizzato dalla cooperativa sociale Agropolis.

“Agro 05 – spiegano i responsabili della cooperativa di Cascina Marasco - è un progetto sperimentale, dedicato ai bambini fino ai cinque anni, ideato in collaborazione con l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Cremona, in particolare l’Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e Adolescenza. L’obiettivo è realizzare presso Agropolis uno spazio gioco riservato alla prima infanzia nel quale permettere ad un’equipe integrata di osservare il bambino e le sue dinamiche relazionali in condizioni naturali e spontanee, in presenza delle figure di riferimento consuete, come i genitori. Con questo progetto la cooperativa sociale metta disposizione non solo la struttura, ma anche il personale specializzato che possa osservare il bambino mentre interagisce giocando”.

All’invito delle Botteghe e di Confcommercio hanno aderito (e saranno presenti con un proprio stand) il Gruppo Macellai, la Cooperativa Nazareth, Enoteca Cremona, Fabbrica di Pedavena, e pescheria Duomo che prepareranno menù adatti a tutti i gusti.

“Puntiamo a coinvolgere la comunità locale su un progetto importante - dichiara Eugenio Marchesi, presidente delle Botteghe – lo scorso anno la risposta era stata straordinaria. Un risultato che vorremo ripetere. Tanto più forte sarà la partecipazione quanto più significativo potrà essere il nostro aiuto. Sono convinto che, anche in questa occasione, verrà riconfermata la attenzione al prossimo che è uno dei tratti distintivi del carattere della nostra gente”.

“Come Confcommercio abbiamo fortemente voluto questo appuntamento. – conferma Vittorio Principe – da sempre siamo impegnati a promuovere iniziative a fine benefico. Anche questo giovedì di #Cremonascuoteilcuore vuole rinnovare la tradizione di attenzione al prossimo e alla nostra comunità”.

Chiude l’assessore Barbara Manfredini: “L’Iniziativa di Botteghe del Centro e Confcommercio sostiene un progetto importante e innovativo nato con il coinvolgimento del settore politiche educative del Comune di Cremona. Siamo felici di questo giovedì di fine estate all'insegna della bontà: del cuore, innanzitutto, ma anche della cucina. A tutti rinnovo l’invito ad incontrarci in piazza il 7 settembre. Ci farà un grande bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Settembre 2017