il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Stadio Zini nuovo look

La struttura è pronta ad ospitare il debutto casalingo della Cremonese. E il colpo d’occhio è davvero splendido

Stadio Zini nuovo look

CREMONA - Lo stadio Zini è pronto ad ospitare il debutto casalingo della Cremonese. E il colpo d’occhio è davvero splendido, per uno stadio che in poche settimane si è trasformato, è diventato più moderno e, quasi con orgoglio, si presenta tirato a lucido per la grande serata di domenica, quando la Cremonese affronterà l’Avellino, guidato da mister Novellino. La copertura della curva sud, naturalmente, assume il ruolo di grande protagonista del restyling subito dallo stadio: struttura in acciaio, sorretta da un impianto che ha impegnato gli addetti ai lavori per alcune settimane, ben visibile da via Cardinal Massaia. Dall’interno l’effetto è a dir poco spettacolare. Sono molti i cremonesi che in questi giorni dedicano attenzione ai lavori dietro la curva sud dello stadio Zini. Obiettivo: coprire il settore entro il 3 settembre, prima gara interna di campionato, quando la Cremonese riceverà in casa l’Avellino. Sarà il debutto interno e, come da programma, sarà anche la prima partita in cui la curva sarà al coperto. I costi per la realizzazione del progetto, nato e voluto da Giovanni Arvedi, patron e presidente onorario della società grigiorossa, sono sostenuti dalla Cremonese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

31 Agosto 2017