il network

Sabato 18 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


ERA IN VACANZA A BORNO

Stroncata da un malore mentre attende di essere visitata: la vittima è Tiziana Carla Musoni

Inutile l’immediato intervento del medico di guardia di rianimare la 64enne cremonese

Stroncata da un malore mentre attende di essere visitata: la vittima è Tiziana Carla Musoni

BORNO - La morte in vacanza. Tiziana Carla Musoni, 64 anni, cremonese, è stata stroncata da un malore a Borno (Brescia), mentre attendeva di accedere allo studio del medico di guardia nel presidio sanitario allestito in estate per i turisti del noto centro di villeggiatura bresciano. Tutto è avvenuto intorno alle 17,30 di venerdì 18. La donna, che non si sentiva bene,ha raggiunto l’ambulatorio che si trova sotto i portici dell’edificio che ospita il Comune. Nell’attesa di essere visitata, si è seduta in una panchina quando improvvisamente si è accasciata a terra.  Inutile l’immediato intervento del medico di guardia allertato dagli stessi passanti, e inutile anche il defibrillatore posto fuori dalla farmacia del paese e immediatamente azionato. Il corpo della signora è già stato trasferito alla clinica le Ancelle di Cremona. I funerali si svolgeranno lunedì 21 a Sant'Ilario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Agosto 2017