il network

Venerdì 22 Settembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Cimitero, dopo gli innaffiatoi i ladri rubano i fiori

Montano rabbia e indignazione, il sindaco: 'Segnalate ogni episodio'

Cimitero, dopo gli innaffiatoi i ladri rubano i fiori

VESCOVATO - Ladri in azione al cimitero di Ca’ De Stefani: dopo gli innaffiatoi, dalle tombe sono stati portati via anche numerosi vasi di fiori. E in paese e sui social monta la rabbia dei parenti. Sulla vicenda si esprime anche il sindaco Maria Grazia Bonfante, che lancia un appello: «E’ un discorso di inciviltà e di mancato rispetto della legalità. Tempo fa hanno rubato anche gli innaffiatoi, che sono sempre oggetti di scarso valore. Vediamo se sarà necessario mettere dei deterrenti. Ma le telecamere servono a posteriori e non si può neanche pensare di ridurre l’orario di apertura del cimitero. Di comunicazioni dirette non ce ne sono arrivate. Quindi invito le persone a fare segnalazioni scritte in Comune o dai carabinieri e non solo sui social. Anche questo è senso di responsabilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Agosto 2017