il network

Martedì 12 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Donna sbranata da due cani, ricoverata in gravi condizioni

Stava passeggiando, alcuni dipendenti comunali hanno sentito le grida di aiuto e hanno cercato di allontanare i rottweiler

Donna sbranata da due cani, ricoverata in gravi condizioni

CAORSO - Donna sbranata da due rottweiler stamattina davanti al municipio di Caorso. Le sue condizioni sono molto gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

I due cani sono scappati da un'abitazione situata nelle vicinanze e hanno aggredito una badante 53enne, che stava passeggiando nei pressi della piazza insieme alla anziana che assiste. A sentire le sue richieste di aiuto sono stati alcuni dipendenti comunali che si sono precipitati di sotto e hanno iniziato a colpire i cani con un bidone e una bicicletta nel tentativo di staccarli dalla donna, che ha riportato ferite a volto, collo, braccia e addome. Per i soccorsi sono intervenuti 118 e Pubblica assistenza. Degli accertamenti si stanno occupando i carabinieri di Caorso. Anche l'anziana è rimasta lievemente ferita a un piede.

10 Agosto 2017

Commenti all'articolo

  • marco

    2017/08/09 - 15:03

    Cani molto pericolosi in mano a gente incompetente .......

    Rispondi

  • enrico

    2017/08/09 - 12:12

    Un giovedì d'estate in pieno centro c'era un Pitbull accovacciato sotto un tavolino di un bar col suo padrone senza museruola e addirittura senza guinzaglio e non è un caso isolato credetemi dunque chi preposto sorvegli.

    Rispondi

  • angelo

    2017/08/09 - 10:10

    Ecco perché vietare tali cani. SINDACIIIIIIIII. Inoltre in giro anche in campagna, in città, negli ipermercati questi se ne vanno in giro liberamente senza museruola. MA NON E' OBBLIGATORIA PER CANI DI TALE PORTATA??? SINDACIIIII LE MULTEEEEEE

    Rispondi