il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE

Raffineria di eroina in casa, arrestato un 40enne

Scoperta dalla finanza di Brescia che ha sequestrato 4,6 chili di stupefacente purissimo e 30 chili di sostanza da taglio

Raffineria di eroina in casa, arrestato un 40enne

CASTELVERDE - La sua casa trasformata in una raffineria di eroina: era a Castelverde e l'ha scoperta la guardia di finanza di Brescia, che nel corso del blitz ha sequestrato 4,6 chili di eroina purissima e e 30 chili di sostanza da taglio. Ad insospettire le fiamme gialle era stato il via vai di un’auto all’uscita dell’autostrada di Sirmione, nel bresciano. Dai controlli si è visto che l’auto era intestata a un albanese di quarant'anni con precedenti, residente nel Cremonese, anche se non era lui, ma un ragazzo a guidarla. L'hanno seguito, gli inquirenti. E seguendolo sono arrivati a Castelverde, in una abitazione affittata dal quarantenne.

Irruzione in forze. Ed è spuntato il laboratorio: c'era anche una pressa idraulica per il confezionamento dei panetti di droga oltre a frullatori e setacci per il taglio. Oltre al ragazzo, in collaborazione con gli specialisti della squadra mobile della polizia di Cremona è stato arrestato anche il quarantenne. Sequestrati anche denaro e due auto.

09 Agosto 2017

Commenti all'articolo

  • mario

    2017/08/09 - 13:01

    Meno male che ci sono i nostri "cugini" albanesi che ogni tanto ci distolgono l'attenzione dai soliti migranti africani....

    Rispondi