il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


GENIVOLTA

L'oasi diventa una discarica, rifiuti alle Tombe morte

Spettacolo desolante formato da una massa di detriti galleggianti in prossimità delle paratoie

L'oasi diventa una discarica, rifiuti alle Tombe morte

GENIVOLTA - Tombe Morte ‘sepolte’ dai rifiuti. Uno degli scorci più suggestivi della campagna cremonese, lo snodo idraulico e naturalistico di Genivolta, da qualche giorno è sommerso da un quantitativo esorbitante di detriti trascinati dalla corrente, e arrivati sino alle paratoie dei navigli principali. Ora galleggiano lì, all’altezza dello sbarramento, dove da qualche tempo non possono più defluire. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Agosto 2017

Commenti all'articolo

  • angelo

    2017/08/08 - 09:09

    ..... come se fosse una novità!!! sono anni che girano rifiuti alle tombe morte! come al parco Oglio nord, come sulle strade, nei campi, ovunque ti giri. ci si accorge perché sono "esorbitanti" e nessuno li raccoglie? certo che noi umani siamo proprio degli sporcaccioni. Lo dico convinta.

    Rispondi