il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Droga, parchi al setaccio: 50 persone identificate, due segnalate

Questura mobilitata sul fronte della lotta allo spaccio e al consumo di stupefacenti, presidiate anche le strade principali e gli accessi alla città

Stazione ferroviaria al setaccio da parte della polizia

CREMONA - Parchi sorvegliati speciali dalla polizia: dal pomeriggio di venerdì fino a questa notte, agenti della squadra mobile e della volante, con al fianco anche gli specialisti della Digos, su disposizione del questore Gaestano Bonaccorso hanno passato al setaccio le aree sensibili della città, vale a dire le porte di accesso e le arterie a massima percorrenza ma, soprattutto, i parchi, da piazza Roma a parco Sartori fino al Vecchio Passeggio. Obiettivo: da una parte controllare i flussi e monitorare la situazione sul fronte del contrasto ai reati predatorie e dall'altro, nelle aree verdi, tenere l'attenzione puntata sull'allarme spaccio e consumo di droga, opponendosi al contempo a comportamenti poco rispettosi degli altri frequentatori. Alla fine, 50 persone sono stati identificate, 20 con precedenti penali. E due giovani cremonesi, sorpresi con 'fumo', sono stati segnalati alla prefettura come assuntori.

05 Agosto 2017