il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Vende droga ai ragazzi, arrestato un altro migrante

Un 19enne nigeriano sorpreso con la marijuana vicino al piazzale dei pullman di via Dante

Rapinano negozio di formaggi, coppia arrestata dai carabinieri

CREMONA - Vendeva droga ai giovani nel piazzale dei pullman di via Dante. Un 19enne nigeriano, ospite presso la cooperativa Nazareth di via Persico, in attesa di concessione di permesso per scopi umanitari, è stato arrestato nel pomeriggio di lunedì 31 luglio. Un altro migrante finito in manette.

Sono stati i carabinieri del Radiomobile a notare lo straniero in sella ad una bicicletta nei pressi del piazzale. Il suo atteggiamento d'attesa e il continuo flusso di ragazzi nella zona hanno insospettito i militari che hanno deciso di controllare il 19enne. Il nigeriano ha tentato di allontanarsi con qualche pedalata, ma è stato subito bloccato. In tasca aveva due ovuli di marijuana. Una volta portato in caserma è stato sottoposto ad una perquisizione più approfondita e sono spuntate, nascoste negli slip, altre 13 dosi di stupefacente e 65 euro in contanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

31 Luglio 2017

Commenti all'articolo

  • Rodolfo

    2017/08/01 - 21:09

    Che schifo di paese ci stanno lasciando.

    Rispondi

  • vittorio

    2017/08/01 - 11:11

    I neri africani con la marijuana , gli indiani con l'eroina , gli albanesi con la cocaina , i magrebini con tutto l'impossibile , i romeni che con gli zingari rubano di tutto e di più , ma sempre sotto la sovrintendenza mafiosa .

    Rispondi

  • arcelli

    2017/07/31 - 20:08

    Ma dobbiamo arrivare a farci giustizia da soli o esiste ancora uno straccio di Governo che difende i PROPRI cittadini paganti????

    Rispondi

  • koglione

    2017/07/31 - 19:07

    arrestato un altro spacciatore, non migrante. la pena massima per lo spaccio? più l' aggravante di essere ospite non pagante....quanti anni fanno?

    Rispondi