il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


NEL CREMONESE

Falsi contratti di lavoro
Scacco alla banda: 17 denunce

Tra i deferiti un commercialista cremonese e un imprenditore maghrebino

Falsi contratti di lavoro
Scacco alla banda: 17 denunce

Stroncato un giro di falsi contratti di lavoro: l'indagine degli uomini dell'ufficio immigrazione della Questura insieme ai colleghi dell'Ispettorato del Lavoro ha portato alla formalizzazione di 17 denunce. Un commercialista residente in provincia di Cremona e un imprenditore nordafricano sono stati deferiti per atto falso, mentre 15 maghrebini sono accusati di falso ideologico, uso di atto falso e fatturazioni fasulle. 

Gli immigrati (tutti del Nord Africa) per ottenere il rinnovo del permesso di soggiorno interpellavano il commercialista e l'imprenditore che provvedevano a creare rapporti di lavoro fittizi. Le inchieste sono durate sei mesi, tra la fine del 2010 e la prima parte del 2011: i dati raccolti incastrano l'organizzazione senza se e senza ma. Dopo aver accertato che tutti i documenti incriminati attestano il falso, ora il pallino è nelle mani della Guardia di Finanza che sta vagliando vari profili fiscali con l'obiettivo di individuare altre eventuali fatture false.

APPROFONDIMENTO SU 'LA PROVINCIA' IN EDICOLA SABATO 9 MARZO 

08 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000