il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'Nidi gratis' anche il prossimo anno

La vice sindaco Ruggeri: “Soddisfatti, ma su altre istanze nessun riscontro ancora”

'Nidi gratis' anche il prossimo anno

CREMONA - Anche per l'anno scolastico 2017/2018 la Regione provvederà all’azzeramento della quota della retta pagata dalla famiglia per i nidi pubblici o per i posti in nidi privati convenzionati con il Comune, integrando le agevolazioni tariffarie già previste dai comuni e applicate alle famiglie in base a regolamenti sull’ISEE. Ne possono beneficiarie le famiglie con residenza in Regione Lombardia per entrambi i genitori e con ISEE di riferimento uguale o inferiore a 20.000,00 euro; genitori occupati o disoccupati a condizione che abbiamo sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato ai sensi del D.Lgs 150/2015 e fruiscano di percorsi di politiche attive del lavoro. Il Settore Politiche Educative del Comune predisporrà pertanto tutti gli atti necessari per l'attuazione di tale misura.

“Dare continuità alla sperimentazione 'Nidi Gratis' era una richiesta che, insieme alle rappresentanze delle cooperative convenzionate con il Comune di Cremona che gestiscono i nidi, avevamo sottoposto all'Assessore regionale Francesca Brianza nell'incontro tenutosi a Cremona il 15 maggio scorso. In quell'occasione avevamo avanzato anche la richiesta di comprendere nella misura il costo del pasto, attualmente a carico delle famiglie, in quanto scorporato dalla retta, e di rendere più rapida la gestione degli aspetti amministrativi che prevedono un'interlocuzione con la Regione e che gravano sui gestori sia pubblici che privati. Apprendiamo quindi con soddisfazione che la misura 'Nidi Gratis', promossa da Regione Lombardia con il contributo del Fondo Sociale Europeo, sarà proposta per il prossimo anno scolastico, anche se per ora non abbiamo riscontri sulle altre istanze presentate”, commenta al riguardo la vice sindaco con delega all'Istruzione Maura Ruggeri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Luglio 2017