il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

San Bernardo, campane rimosse

La rimozione era stata rinviata per problemi alla gru, si cercano sponsor per completare i lavori

San Bernardo, campane rimosse

CREMONA - Nella mattina di mercoledì 19 luglio sono state rimosse le campane di San Bernardo. La rimozione delle campane era stata rinviata per problemi alla gru.

Le campane sono 5 con la maggiore di circa 10 quintali (con accessori) e di nota SOL Bemolle. Sono state fuse dalla Fonderia (non più in attività) Barigozzi di Milano rispettivamente ai primi del 1900 (le 4 minori) e nel 1949 la campana più grande. L'oggetto dell'intervento riguarda principalmente l'usura del bronzo della campana che si era molto schiacciato nel punto in cui batte quotidianamente il battaglio. Di conseguenza vengono girate di 45/90° e sostituiti gli accessori strutturali di sostegno (ferramenta e isolatori in legno). Sono lavori che ciclicamente vanno eseguiti per evitare che le campane si rompano. Con le campane che suonano elettricamente diciamo che il ciclo è in media ogni 25/30 anni. I lavori sono stati autorizzati dalla soprintendenza ai beni culturali e dalla curia di Cremona.

La parrocchia spera di trovare qualche donatore o sponsor per eseguire ulteriori lavori di miglioria a quanto ipotizzato.

La consegna delle campane verrà eseguita in modo da rifarle suonare per la festa dell'Assunta il 15 agosto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Luglio 2017