il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Liuteria, progetto con Yamaha per ricerche comuni sui violini

Il colosso nipponico vuole intessere rapporti con la città natale di Stradivari e con le istituzioni

Liuteria, progetto con Yamaha per ricerche comuni sui violini

Uno dei laboratori scientifici del Museo del Violino

CREMONA - Il saper fare liutario cremonese oggetto di ricerca da parte della Yamaha. Nessuna tentazione di dare vita ad una sorta di produzione seriale di violini, ma la scelta del colosso nipponico di intessere rapporti con la città natale di Stradivari e con le istituzioni che — a vario titolo — si occupano di perpetuarne la lezione e al tempo stesso di indagarne l’unicità. Con questa finalità in questi giorni è in città una delegazione della Yamaha che martedì 18 luglio mattina ha incontrato il sindaco Gianluca Galimberti, il vice Maura Ruggeri, i responsabili dei laboratori presso il Museo del Violino, Augusto Sarti per il Politecnico e Marco Malagodi per Musicologia, insieme al preside di liuteria Daniele Pitturelli e Chiara Bondioni per il Distretto Culturale della Liuteria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Luglio 2017