il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Truffa, nuovo colpo odioso: 83enne derubata di 500 euro

L'anziana tradita da un falso addetto e un finto carabiniere

Truffe, in azione il finto assicuratore

CREMONA - Nuova truffa, odiosa, ai danni di una anziana residente in città. Nella mattinata di martedì 11 luglio, due malviventi si sono presentati in via Gaspare Pedone con la scusa di un controllo del contatore: un falso addetto di Padania Acque con il finto carabiniere come complice. Vittima una 83enne alla quale hanno portato via 500 euro. Indaga l’Arma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Luglio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/07/12 - 12:12

    Vi è una vasta gamma di delinquenti , ma questi sono da eliminare fisicamente ; fanno schifo e sono italiani . La regione di provenienza poi è quasi sempre la stessa .

    Rispondi