il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Predoni del Po, bloccati e multati

Guardie ittiche in azione nella notte, i romeni finiti nei guai hanno anche trovato tagliate le gomme del loro furgone: probabilmente il gesto di qualcuno esasperato dalle continue incursioni

Predoni del Po, bloccati e multati

Il furgone con le gomme tagliate

MONTICELLI - Nella notte fra martedì 4 e mercoledì 5 luglio due pescatori di frodo rumeni sono stati bloccati e multati dalle guardie ittiche alla foce del Chiavenna in Po, all’altezza di San Nazzaro, e per loro è arrivata anche un’ulteriore brutta sorpresa: ignoti, probabilmente esasperati dalle continue razzie lungo il fiume, hanno tagliato le quattro gomme del loro furgone. I predoni, questa volta, sono arrivati sulle sponde piacentine del Po dalla provincia di Mantova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Luglio 2017

Commenti all'articolo

  • mario

    2017/07/06 - 08:08

    Della multa se ne fregano, sicuramente risultano nulla tenenti, delle gomme tagliate, mi sa, molto meno..... bene!

    Rispondi

  • vittorio

    2017/07/06 - 07:07

    Qual è il vero deterrente per un romeno che se ne frega delle leggi Italiane ? LA MULTA !

    Rispondi