il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

"Abusò di un anziano", condannato medico

Cinque anni di reclusione, la vittima era ricoverata in una casa di riposo. Il medico respinge le accuse, i suoi difensori ricorreranno in Appello

"Abusò di un  anziano", condannato medico

Il tribunale di Cremona

CREMONA - Cinque anni di reclusione: li ha inflitti il tribunale ad un medico accusato di violenza sessuale per aver abusato di un anziano di 74 anni affetto da deficit cognitivo, due anni fa ricoverato in una casa di riposo (pochi mesi dopo è deceduto).
Il presidente Francesco Beraglia, con i giudici Elisa Mombelli e Giulia Masci, ha inoltre condannato il medico a risarcire 7.500 euro di danni al padre di 102 anni della vittima. Il genitore si era costituto parte civile attraverso l’altro figlio, suo amministratore di sostegno. Il pm, Carlotta Bernardini, aveva chiesto per l’imputato la condanna a 3 anni e 3 mesi di reclusioni, considerando, nel calcolo della pena, le attenuanti generiche. Niente generiche. I difensori Claudio Tampelli e Giovanni Benedini ricorreranno in appello. Il medico respinge l’accusa. Si proclama innocente dal gennaio del 2015, quando lo scandalo esplose nella casa di riposo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Luglio 2017