il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Acciaieria, infortunio: feriti tre dipendenti di una ditta esterna

Gli operai sono caduti da un ponteggio e hanno riportato traumi da schiacciamento

Per ore quasi ignorata al Pronto soccorso

CREMONA - Infortunio, intorno alle 12 di lunedì 26 giugno, in acciaieria Arvedi: stando a quanto si è appreso, tre operai — un 43enne, un 48enne e un 33enne — di una ditta esterna che, in appalto, stava eseguendo alcuni interventi, sono rimasti feriti in una caduta dovuta al cedimento del ponteggio sopra cui stavano lavorando. Tutti soccorsi dagli operatori del 118 e poi trasportati all’ospedale Maggiore, hanno riportato traumi da schiacciamento ma, a dispetto degli iniziali timori, se la caveranno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

26 Giugno 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/06/27 - 11:11

    Non esistono ponteggi A NORMA che cedono . La sicurezza da Arvedi è sempre stata una componente misteriosa mai identificata . Eppure ci dovrebbe essere un RSPP come richiesto dalla legge .

    Rispondi