il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Mette telefono rubato nella scarpa, zoppica e viene scoperto

Nei guai un dipendente 48enne del centro logistico Sda di Monticelli

"Mai ricevuta l'auto pagata"

MONTICELLI - Ha rubato un costoso telefono cellulare e l’ha nascosto nella scarpa, peccato che il suo incedere claudicante lo abbia tradito. E così, un 48enne piacentino, è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di furto. E’ successo al centro logistico Sda di San Nazzaro e protagonista della vicenda è un dipendente, che giovedì 22 giugno è stato processato per direttissima a Piacenza: è stato convalidato l’arresto, poi è stato rilasciato in attesa del processo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Giugno 2017