il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Falsa identità, arrestato: marocchino verrà espulso

L'uomo ha fornito ai carabinieri una fotocopia di una patente di guida con le generalità di un'altra persona

Falsa identità, arrestato: marocchino verrà espulso

CREMONA - Ha esibito documenti falsi ai carabinieri, spacciandosi per un'altra persona. Un marocchino di 34 anni è stato arrestato e, essendo destinatario di più di un ordine di abbandonare il territorio nazionale, per lui saranno avviate le procedure di espulsione.

I militari, del nucleo radiomobile di Cremona, si sono imbattuti nell'uomo in via Palosca, la strada del carcere. L'uomo, all'atto del controllo, ha fornito agli uomini dell'Arma una fotocopia di una patente di guida marocchina con traduzione in lingua italiana, intestata a Bouda El Bachir. I carabinieri, insospettiti dal foglio di carta, hanno effettuato una serie di controlli approfonditi attraverso la banca dati e hanno accertato la vera identità dell'uomo. Il 34enne, arrestato, sarà giudicato per direttissima.

22 Giugno 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/06/23 - 07:07

    Mi piacerebbe sapere a chi , la Provincia , fa il favore di scrivere articoli con notizie palesemente IMPROBABILI .

    Rispondi

  • la talpa

    2017/06/22 - 15:03

    controllo andato a buon fine

    Rispondi

  • Andrea

    2017/06/22 - 12:12

    E poi si vuole a tutti i costi far passare lo ius soli....un suicidio.

    Rispondi

  • renzo

    2017/06/22 - 12:12

    Verrà espulso?......fate SAPERE quando metterà piede nel suo paese di provenienza.....grazie

    Rispondi