il network

Mercoledì 28 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Rubano tonno e insetticida, due minorenni nei guai

Una 15enne e una 17enne bloccate al CremonaPo: refurtiva per un valore di 170 euro

Rubano tonno e insetticida, due minorenni nei guai

Un intervento della polizia di Stato

CREMONA - Sorprese a rubare scatole di tonno e spray anti zanzara al Cremona Po, sono state denunciate a piede libero alla procura dei Minori di Brescia, per 'furto aggravato', una 15enne e una 17enne residenti in provincia di Lodi. Sabato 17 giugno nel pomeriggio, l'incursione: sono stati gli addetti alla sicurezza del centro commerciale, notate le due ragazzine muoversi in modo anomalo fra gli scaffali, ad insospettirsi per primi. E le hanno tenute d'occhio. Fino a quando, oltrepassate le casse pagando una lattina di Coca Cola e un pacchetto di crakers, le due sono state fermate. E consegnate agli agenti della squadra volante della polizia che, nel frattempo, erano stati allertati. Sono stati questi ultimi ad aprire la borsette delle giovani: sono spuntate 40 scatolette di tonno e lo spray, refurtiva per un valore di 170 euro. Identificate non senza fatica visto che erano senza documenti, emersi i precedenti specifici della 17enne, tra l'altro incinta, è scattata la denuncia a piede libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Giugno 2017

Commenti all'articolo

  • mario

    2017/06/19 - 06:06

    Diciassettenne incinta.... ci siamo forse dimenticati di dire che sono zingare?

    Rispondi

  • renzo

    2017/06/18 - 14:02

    Se questa è la generazione di domani... c'è da stare poco allegri...

    Rispondi