il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


AMMINISTRATIVE 2017

Monticelli, Gimmi Distante è il nuovo sindaco

Il distacco su Pietro Aimi è stato notevole e la vittoria è stata evidente in tutti i seggi: in totale 1514 voti (60,33%) contro 994

Monticelli, Gimmi Distante è il nuovo sindaco

Può festeggiare Gimmi Distante, nuovo sindaco di Monticelli

MONTICELLI D'ONGINA - Dopo 71 anni ininterrotti di governo di centrosinistra, nella notte è arrivato il cambio di rotta: il nuovo sindaco è Gimmi Distante, avvocato 41enne originario di Cremona ma da alcuni anni residente in paese, che ha avuto la meglio sulla lista che rappresentava l’amministrazione uscente e che era guidata dall’avvocato 48enne Pietro Aimi. Il distacco è stato notevole e la vittoria è stata evidente in tutti i seggi: in totale 1514 voti (60,33%) contro 994. Il nuovo primo cittadino ha dichiarato che si metterà subito al lavoro, per ora non ha svelato nulla sulla giunta anche se è praticamente certo che il suo vice sarà Giuseppe Papa forte del record di preferenze (163). Distante ha voluto ringraziare tutti i membri della sua lista e anche l’avversario Aimi per la correttezza durante tutta la campagna elettorale. Proprio Aimi, non nascondendo il dispiacere, ha assicurato che la sua sarà un’opposizione attenta e costruttiva: “Accetto la democrazia, evidentemente i cittadini di Monticelli avevano voglia di cambiare”. Poi si è tolto un sassolino dalla scarpa, annunciando che pochi giorni fa ha sporto una denuncia contro ignoti in merito ad alcune voci pesantemente diffamanti sulla sua vita privata, circolate negli ultimi tempi in paese. “Non credo siano state messe in giro dalla lista avversaria - ha puntualizzato confermando il clima di cordialità instaurato con l'avversario -. Non penso neppure siano state determinanti per il risultato, ma resta il fatto che mi hanno ferito e voglio dirlo ora per richiamare tutti quanti al rispetto innanzitutto. Vanno benissimo le critiche politiche, ma non si oltrepassi il limite infangando le persone”. In consiglio comunale per la maggioranza oltre a Distante e Papa ci saranno Daniele Migliorati, Lara Cabrini, Riccardo Giarola, Olivia Arcari, Marilina Fornasari, Deborah Intri ed Ezio Cremona; per la minoranza oltre ad Aimi ci saranno Sonia Massari (record di preferenze della lista, 117), Martina Affaticati e Davide Tosoni.

12 Giugno 2017