il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Maristella, spento l'autovelox: arrivano i semafori

L'occhio elettronico di via Persico, da sempre al centro di polemiche, va in pensione dopo tre anni

Maristella, spento l'autovelox: arrivano i semafori

L'autovelox di via Persico a Cremona

CREMONA - Spento l'autovelox, dopo tre anni di attività e una quantità impressionante di multe, in via Persico, quartiere Maristella, sono in arrivo i semafori. 

L'occhio elettronico, posizionato tra gli incroci con via Porcellasco e via Santa Cristina, era stato posizionato il 27 maggio del 2014. In grado di 'immortalare' i veicoli che transitavano lungo via Persico ad una velocità superiore a 50 chilometri orari, in entrambe le direzioni di marcia, è sempre stato al centro di aspre polemiche.

Il pensionamento dell'autovelox - che nel corso degli anni ha diminuito notevolmente il numero delle contravvenzioni registrate - lascia spazio all'installazione di semafori che verranno utilizzati come deterrente per la velocità. L'installazione dei nuovi dispositivi è prevista entro i prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Giugno 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/06/10 - 07:07

    La domanda da fare è : come farà il comune a recuperare il 40% degli introiti senza l'autovelox ? Quali nuove tasse si inventerà?

    Rispondi

  • Andrea

    2017/06/09 - 18:06

    E perche' gli stessi non sono stati collocati sin dall'inizio...??? Facciamoci una domanda e diamoci la risposta.....

    Rispondi