il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA E CASTELVETRO

Ponte sul Po, slittano i lavori: offerta anomala, bando nullo

Un ribasso eccessivo proposto dall’unica azienda partecipante

Ponte sul Po, slittano i lavori: offerta anomala, bando nullo

CASTELVETRO - I lavori da 300mila euro in programma sul ponte di Po tra Castelvetro e Cremona sono destinati a slittare: il primo bando emesso dalla Provincia di Piacenza è stato annullato a causa dell’eccessivo ribasso d’asta proposto dall’unica azienda partecipante. Un’offerta giudicata anomala dall’ente: «Alla gara ha partecipato solo una ditta siciliana con un’offerta al ribasso del 31,5% — spiega l’ingegnere provinciale Stefano Pozzoli —. Trattandosi di un intervento molto delicato, che prevede anche la totale sostituzione della pavimentazione bituminosa con un un nuovo tipo di asfalto impermeabilizzante, ci è sembrata una percentuale eccessiva di cui abbiamo chiesto conto. Per legge l’azienda ha avuto 15 giorni di tempo per presentare la documentazione esplicativa, ma non l’ha fatto». Dalla ditta hanno poi spiegato che questa mancanza è stata causata da un lutto familiare, ma resta il fatto che la Provincia ha dovuto indire una nuova procedura per assegnare i lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Giugno 2017