il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Caos bolletta Tari. In 300 non l'hanno ricevuta

Il Comune posticipa la scadenza del 31 maggio senza applicare interessi e sanzioni

Caos bolletta Tari. In 300 non l'hanno ricevuta

Il municipio di Castelleone

CASTELLEONE - Bollette non recapitate, scadenza Tari posticipata, e trecento famiglie costrette a fare la coda in Comune per ritirare il duplicato delle fattura. Insomma, un caos. Tra l’altro montato all’improvviso, dopo che i residenti di diverse strade si sono accorti di non aver ricevuto in tempo utile (31 maggio) il bollettino della tassa rifiuti. Le numerose telefonate di protesta hanno spiazzato anche gli uffici comunali, convinti che la spedizione fosse andata a buon fine. In realtà si è poi appurato che le rimostranze dei contribuenti erano più che fondate: «Si è verificato un problema con la consegna delle bollette - rivela l’assessore Fiorenza Guarneri - ma il disservizio non è imputabile al Comune. Il recapito è in carico a una ditta esterna, scelta attraverso una gara d’appalto. Non sappiamo cosa non abbia funzionato, ma dalle segnalazioni dei cittadini risulta che intere vie non sono state coperte dalla distribuzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Giugno 2017