il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINADESCO

Fumogeni lanciati in oratorio durante il festival musicale

L'atto teppistico, che ha generato un principio di incendio, non ha scalfito la riuscita della rassegna Voci di Primavera

Fumogeni lanciati in oratorio durante il festival musicale

Il pubblico al Festival Voci di Primavera a Spinadesco

SPINADESCO - I candelotti fumogeni lanciati dentro l’oratorio da qualche sconsiderato non hanno neppure scalfito lo spettacolo regalato anche dall’edizione numero 28 del ‘Festival Voci di Primavera’, organizzato come sempre in grande stile dal ‘Gruppo Giovani’ guidato da Davide Regonati. Una bella serata con tanti giovani protagonisti, sia sul palco che dietro le quinte, che ha rischiato di essere rovinata dal gesto di uno o di pochi coetanei. E’ stato lo stesso don Pietro Samarini a spiegare in chiesa domenica a messa quanto era avvenuto venerdì: durante la serata ben pochi si erano accorti del gesto inqualificabile di chi, senza pensare alle possibili conseguenze, verso le 23 ha lanciato dentro l’oratorio gremito di gente un paio di candelotti fumogeni di segnalazione. Uno dei ‘petardi’ gettati da oltre la siepe divisoria - probabilmente dalla via Milano che costeggia l’oratorio - è infatti finito su un tetto innescando un principio di incendio. Immediatamente è intervenuto uno dei volontari del Nibbio che con la canna dell’acqua ha scongiurato ogni possibile pericolo. E lo spettacolo è tornato protagonista. Il parroco sporgerà denuncia contro ignoti ai carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Giugno 2017