il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


GADESCO PIEVE DELMONA

Ai domiciliari per il fumoncello, evade per far passeggiare il cane

Sorpreso da un carabinieri è stato nuovamente arrestato: condannato a dieci mesi e a 2mila euro di multa per la detenzione del liquore alla marijuana e a otto mesi (pena patteggiata) per l’evasione

'Fumoncello, digestivo che preparo io', no al patteggiamento

GADESCO PIEVE DELMONA - Dal 21 maggio era agli arresti domiciliari nella casa dei genitori, dopo che nel suo appartamento i carabinieri avevano trovato 23 bottiglie di ‘fumoncello’, un mix di alcol e marijuana, . Martedì sera, un carabiniere libero dal servizio lo ha visto passeggiare fuori con il cane al guinzaglio. Alfio Petralia, 36 anni, originario di Catanzaro, residente a Gadesco Pieve Delmona, è stato di nuovo arrestato per evasione e di nuovo ristretto ai domiciliari. Il giudice Francesco Sora lo ha condannato a dieci mesi di reclusione e a 2mila euro di multa per la detenzione del ‘fumoncello’ e a otto mesi (pena patteggiata) per l’evasione dai domiciliari. L’uomo era difeso dall’avvocato Ugo Carminati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

31 Maggio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/06/01 - 08:08

    Questo signore è un concentrato di intelligenza criminale .

    Rispondi