il network

Venerdì 20 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Minaccia e molesta l'ex anche dopo la condanna di primo grado, arrestato

Un 35enne è finito in carcere visto il comportamento minaccioso che continuava a tenere nei confronti della donna

Minaccia e molesta l'ex anche dopo la condanna di primo grado, arrestato

Un intervento della polizia di Stato

CREMONA - Arrestato nelle scorse ore un 35enne che continuava a minacciare l'ex compagna anche dopo la condanna a 2 anni e sei mesi, dando così esecuzione alla sentenza di primo grado.

Vittima di continui maltrattamenti e abusi una donna, mamma di una bimba in tenera età: la donna era stata inserita con la figlioletta in una struttura protetta, ma l'uomo aveva individuato il nuovo indirizzo e continuava a molestarla. Nei suoi confronti era stato emesso anche un divieto di avvicinamento, mai rispettato. Quindi visto il comportamento dell'uomo è scattato l'arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Maggio 2017

Commenti all'articolo

  • angelo

    2017/05/23 - 14:02

    Bene. adesso è in galera. intanto che si faccia curare. se guarirà potrà essere rimesso in libertà. Che utopia eh

    Rispondi