il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Incendio in Galleria XXV Aprile, distrutto stand del Vanitas' market: una denuncia

All'origine del rogo un mozzicone gettato su un telone da un uomo che aveva ecceduto con l'alcol

Incendio in Galleria XXV Aprile, distrutto stand del Vanitas' market

CREMONA - Le fiamme hanno divorato uno degli stand del Vanitas' market, la manifestazione in corso a Cremona sotto la Galleria XXV Aprile. L'incendio che si è sviluppato nella notte tra sabato 13 e domenica 14 maggio ha devastato la bancarella di Blackmilk. All'origine del rogo non un atto vandalico come si temeva in mattinata - Elisa Boldori, l'organizzatrice dell'evento, aveva pubblicato su Facebook le fotografie parlando di "atto vile" - ma un mozzicone di sigaretta gettato su un telo in plastica da un piacentino, in preda ai fumi dell'alcol, che stava passeggiando con la fidanzata. L'uomo - che appena ha visto le fiamme ha cercato invano di spegnere l'incendio - è già stato individuato dai carabinieri e denunciato per incendio colposo e ubriachezza molesta. Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco, non prima di distruggere la bancarella e rovinare le vetrine della pizzeria ‘Il re delle Due Sicilie’.

14 Maggio 2017