il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Chiesa, oltre 4 milioni dall'8xmille nella diocesi di Cremona

Ecco come vengono ripartiti i fondi tra carità, esigenze di culto, sacerdoti e beni culturali

Chiesa, oltre 4 milioni dall'8xmille nella diocesi di Cremona

La curia di Cremona

CREMONA - Oltre 4 milioni di euro sono arrivati nella diocesi dall'8Xmille della Chiesa cattolica. Denaro utilizzato - spiega la curia -  per esigenze di culto e pastorali, per interventi caritativi, per il sostegno dei sacerdoti e per i beni culturali.

Ecco come sono ripartiti i fondi

Nel 2016 - puntualizza la diocesi - sono giunti ben 1.687.142,90 euro che sono stati impiegati per esigenze di culto e pastorali (873.741,61 euro) e per interventi caritativi (813.401,31). In realtà sono molti di più i soldi che giungono sul nostro territorio diocesano grazie all’8xmille: basti pensare che oltre 2.000.000 di euro sono utilizzati per sostenere economicamente gli oltre 300 sacerdoti che quotidianamente, con abnegazione e senso del sacrificio, servono le 222 parrocchie della nostra Chiesa cremonese. In più vi sono fondi destinati esclusivamente ai beni culturali – tra di essi anche quelli per il restauro degli organi: è il caso di quello della Chiesa di Sant’Agostino in Cremona – che si aggirano intorno ai 500.000 euro. In tutto, dunque, la nostra diocesi gode di oltre 4.000.000 euro. Una cifra considerevole che permette di mantenere tutti quei servizi religiosi e sociali così indispensabili per la nostra gente".

11 Maggio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/05/12 - 08:08

    I soldoni che la chiesa spende in pubblicità per farci credere che con i soldi aiutano mezzo mondo ? "DITELO AL BARBONE MARIO COSA NE FA LA CHIESA DELL'OTTO PER MILLE " ! Ma che ca..o ne sa Mario .

    Rispondi