il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SCANDOLARA RIPA D'OGLIO

Volontari nel mirino dei vandali, strappati e bruciati i volantini

Avviso Pro loco gettato a terra, affisso di nuovo e infine incendiato. A fuoco anche una nota comunale. L’associazione: chi ci deve dire qualcosa si faccia avanti

Volontari nel mirino dei vandali, strappati e bruciati i volantini

I fogli della bacheca bruciati

SCANDOLARA RIPA D’OGLIO - Prima vengono strappati dalla bacheca e gettati a terra in mezzo alla strada, poi, di nuovo affissi, addirittura parzialmente bruciati (assieme ad una comunicazione del Comune sulle scadenze per la tassa dei rifiuti). Non c’è pace per i volantini appesi dai volontari dell’associazione ‘Pro loco e solidarietà per Scandolara Ripa d’Oglio’ per pubblicizzare l’evento benefico di domenica 14 in occasione della festa della mamma. «Se qualcuno ha rimostranze nei confronti dell’associazione si faccia avanti e venga a parlare di persona invece di utilizzare comportamenti infantili», dice il volontario Mattia Federici che si occupa dell’affissione dei manifesti.
Il sindaco Angiolino Zanini per quanto concerne il gesto rivolto nei confronti del volantino del Comune spiega «non credo sia un gesto di avversione politica, piuttosto una ragazzata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Maggio 2017