il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


REGIONE

Lombardia autonoma, Maroni: 'Il 29 maggio decreto che indice il referendum'

La sottoscrizione avverrà a Cremona

Lombardia autonoma, Maroni: 'Il 29 maggio decreto che indice il referendum'

CREMONA - "Entro fine maggio si concluderà la procedura dei passaggi tecnici necessari per arrivare al referendum sull'Autonomia della Lombardia, poi ci sara' la firma del mio decreto che lo indice ufficialmente. E quale data migliore per firmarlo che la festa della Lombardia? Il 29 maggio, a Cremona, dove la celebreremo ufficialmente, sottoscriverò l'atto che indice la consultazione del 22 ottobre". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, durante un incontro alla redazione del quotidiano di Lodi, 'il Cittadino'.

28 Aprile 2017

Commenti all'articolo

  • Alessio

    2017/05/05 - 11:11

    Caro Giampaolo forse non sa che non è proprio così quello che si chiede col referendum...I referendum consultivi annunciati da Lombardia e Veneto per il 22 ottobre non chiedono la secessione ma la concessione di una maggiore autonomia dallo Stato, guardando al modello delle regioni a statuto speciale. I referendum si fondano sulla possibilità che hanno le regioni di chiedere al Governo più materie di competenza. Anche esponenti del PD lombardo hanno espresso pareri favorevoli.

    Rispondi

  • germana

    2017/04/29 - 13:01

    Grande Maroni!!!

    Rispondi

  • Giampaolo

    2017/04/29 - 13:01

    Finalmente un referendum che propone l'alleanza con: Bulgaria, Repubblica Ceka, Slovacchia, Polonia, Ungheria, Croazia, Romania, Montenegro, Ukraina, Georgia, Turchia. Tutti stati dediti alla cultura neorazzista,e neonazista. Stanno pavoneggiando Trump e edificheranno muri lungo tutto il restante perimetro confinante della REPUBBLICA ITALIANA. Roba da MEDIOEVO e ritorno alle crociate.

    Rispondi