il network

Sabato 15 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Fiamme al parco Po alimentate dai piumini

A far scoppiare l'incendio quasi certamente un mozzicone di sigaretta gettato a terra ancora acceso

Fiamme al parco Po alimentate dai piumini

L'intervento dei vigili del fuoco

CREMONA - Vigili del fuoco mobilitati, intorno alle 19 di martedì 25 aprile, al parco al Po, in particolare nell’area compresa fra le piscine e la pista: lì, per cause in corso di accertamento ma quasi certamente per un mozzicone di sigaretta gettato a terra ancora acceso, ha preso fuoco una porzione di area verde. Con le fiamme che, alimentate dai piumini, si sono rapidamente propagate. Incendio comunque domato dall'intervento tempestivo dei vigili del fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Aprile 2017

Commenti all'articolo

  • renzo

    2017/04/26 - 10:10

    Se è vero che è stato un mozzicone non spento di sigaretta a procurare l incendio, ed è verosimile, dimostra ancora una volta che gran parte dei fumatori sono degli INCIVILI, basti vedere quanti mozziconi e pacchetti di sigarette vuoti, si trovano per terra nelle varie strade. Inutile la tanto proclamata legge che dovrebbe punire gli incivili con 300€ di multa, quando nessuno la applica. È difficilissimo cogliere sul fatto, bisogna puntare sull'educazione, già nelle scuole primarie.

    Rispondi