il network

Lunedì 12 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO

L'Enel chiede scusa e rimborsa nella bolletta

Con gli interessi maturati in 31 anni Patrizia Dilzeni incasserà quasi otto euro di sconto

L'Enel chiede scusa e rimborsa nella bolletta

Patrizia Dilzeni con la comunicazione dell'Enel

SESTO - ‘Sconto’ confermato sulla prossima bolletta della luce grazie agli interessi maturati dopo 31 anni. E senza compilare alcuna scartoffia. Sono le assicurazioni che Patrizia Dilzeni ha ricevuto dall’Enel qualche giorno fa dopo il clamore mediatico suscitato dalla lettera con la quale in marzo il gestore del servizio elettrico annunciava il rimborso di 3,10 euro al padre Franco, morto nel 1986. Peccato che per ottenere l’invidiabile somma Patrizia, unica erede (la madre è scomparsa ancora prima del papà, ndr) avrebbe dovuto spenderne, tra diritti e marche da bollo, altri 17 per dichiarare alla banca che non esistono altri beneficiari. Oltre a quasi 6 euro per spedire la raccomandata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Aprile 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/04/18 - 07:07

    Tipico comportamento delle imprese miste tra pubblico e privato . Assenza totale di buon senso , obbedienza "interessata " alla burocrazia con completa impossibilità degli addetti ad applicare soluzioni intelligenti ( tanto chi se ne frega ) , l'importante è arrivare alla fine del mese .

    Rispondi