il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Filosa fermato a Capo Verde: 'Latitante', chiesta l'estradizione

Capo della direzione provinciale del lavoro a Cremona e Piacenza, era stato condannato ad 11 anni di reclusione in seguito ad indagini per corruzione, concussione, violazione di segreto d’ufficio

Filosa arrestato a Capo Verde

Alfonso Filosa

CREMONA - Alfonso Filosa, a capo della direzione provinciale del lavoro di Piacenza e prima ancora titolare dello stesso incarico a Cremona, è stato fermato a Sao Vicente (isola di Sal, città di Santa Maria a Capo Verde) su mandato dell’Interpol e in attesa dell’estradizione richiesta dalla Procura della Repubblica di Piacenza: il 68enne era stato condannato ad 11 anni di reclusione in seguito ad indagini per corruzione, concussione, violazione di segreto d’ufficio. Ma fino a pochi giorni fa risultava latitante. Maggiori dettagli sull’operazione, che ha visto il coinvolgimento della polizia dell’ex colonia portoghese, saranno forniti nelle prossime ore a Piacenza. Ma intanto la notizia è trapelata attraverso l’agenzia di stampa Inforpress di Capo Verde ed è stata ripresa da diversi organi di informazioni stranieri fra cui Cabofree e Panapress. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Aprile 2017