il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Si è spenta Ines Cafaro, una vita per l'ospedale

A inizio novembre aveva cessato la sua attività presso il Maggiore dopo 40 anni di servizio

Si è spenta Ines Cafaro, una vita per l'ospedale

Ines Cafaro e l'ingresso dell'Ospedale Maggiore

CREMONA - E’ morta giovedì 6 aprile Ines Cafaro, per tanti anni primario di Radioterapia presso l’Ospedale Maggiore. A inizio novembre aveva cessato la sua attività presso l’Ospedale Maggiore, dopo 40 anni di servizio, di cui quasi 20 nel ruolo di direttore della unità operativa di Radioterapia e Medicina Nucleare e come direttore del dipartimento di Alte tecnologie e diagnostica per immagini, oltre che responsabile del Dipo (Dipartimento interaziendale provinciale oncologico).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Aprile 2017

Commenti all'articolo

  • Cesare

    2017/04/07 - 09:09

    Conosceva La Dr.ssa Caffaro da tempo, veniva a Crema come consulente Oncologo,il mercoledì. La ricordo per la sua bontà, disponibilità, professionalità, sempre con il sorriso, e sempre con una buona paraola anche per i paziazienti in fase pre-terminale. Anche a Cremona non perdeva tempo ad organizzare piccoli intrattenimenti ( anch'io alcuni anni fà ne sono stato coinvolto). Una gravissima perdita, i migliori se ne vanno troppo presto. ho un buco nel cuore, questa notizia mi ha letteralmnte affranto, sto piangendo....Ciao Grande Ines. Dr Valsecchi Cesare - Medicina di Crema

    Rispondi