il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BONEMERSE

Lutto in casa del sindaco Bini, è morta la figlia Barbara

Aveva 43 anni, lascia tre bambine: ha lottato per sette anni contro un male incurabile

Addio a Barbara Bini, aveva 43 anni

Barbara Bini e la parrocchiale di Bonemerse

BONEMERSE - Se n’è andata martedì 4 aprile lasciando un vuoto incolmabile nel cuore e nella vita di chi ha avuto la fortuna di conoscerla. Barbara Bini, 43 anni, mamma di tre stupende bambine Ester, Rebecca e Sara, moglie sempre presente e premurosa di Emilio Zucchelli (dirigente dell’Ariete e insegnante), ma allo stesso tempo figlia del sindaco di Bonemerse Oreste e della moglie Guiduccia è scomparsa dopo aver lottato per sette anni contro un male incurabile. La sua voglia di vivere, di non arrendersi mai di fronte alle avversità, di voler sempre e comunque essere presente in mezzo alle gente, alle iniziative, alle manifestazioni, sul posto di lavoro non l’hanno mai abbandonata. Ha lottato con grande dignità e coraggio contro la propria malattia, lavorando e restando in mezzo alla gente sino all’ultimo. E’ stata sostenuta da tutti i suoi famigliari e dalla grande fede che l’ha aiutata a vivere questa circostanza. Nella giornata di giovedì 6 aprile sarà allestita la camera ardente presso l’ospedale Maggiore di Cremona e alle 21 verrà celebrato il rosario. I funerali si terranno venerdì 7 alle 10 presso la chiesa parrocchiale di Bonemerse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Aprile 2017