il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


TRASPORTI

Treni, raddoppio Mn-Cr-Mi, Galimberti incontra Delrio

Missione romana del sindaco che insieme al collega di Mantova incontra il ministro delle Infrastrutture

Treni, raddoppio Mn-Cr-Mi, Galimberti incontra Delrio

CREMONA - Il raddoppio della linea ferroviaria tra Mantova e Milano, da anni quotidiana ossessione per centinaia di pendolari, sarà al centro del confronto romano in programma martedì 4 aprile tra il sindaco Gianluca Galimberti, il primo cittadino di Mantova Matteo Palazzi, e il ministro delle infrastrutture Graziano Delrio. Per il raddoppio Rfi, società del Gruppo Ferrovie dello Stato, ha previsto un primo stanziamento di 310 milioni. La cifra è stata inserita all’interno del contratto di programma quinquennale 2017/2022, che sta tuttavia ancora aspettando il necessario ‘disco verde’ da parte del governo. Quei 310 milioni sono destinati ad avviare il sospirato raddoppio del binario unico che collega Mantova, Cremona e Codogno: si tratta di 90 chilometri, lungo i quali si contano ben 53 passaggi a livello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Aprile 2017