il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALBUTTANO

Addetto con tesserino Enel, Comune: 'Non risultano controlli'

Allarme in paese per possibili truffe porta a porta

Finti addetti, Padania Acque: 'Non stiamo facendo controlli'

CASALBUTTANO - Presunto addetto Enel, con tanto di tesserino alla mano, chiede a diverse famiglie di poter entrare in casa per poter vedere le ultime bollette. Ma la cosa insospettisce un 44enne: «Il cartellino mostrato dall’addetto — spiega — sembrava stampato, una fotocopia. Così ho chiamato l’Enel e non sembrerebbe si tratti di un loro dipendente». Dall’Enel fanno sapere che solitamente le autorità vengono avvisate in anticipo del passaggio porta a porta di loro funzionari. «Ma in questo caso — commentano dal Comune di Casalbuttano —, non sono arrivate comunicazioni preventive».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Aprile 2017