il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


METEO

Piogge e temporali in arrivo, temperature giù

Sabato ancora sole, ma da domenica acquazzoni sparsi

Burrasca di Ferragosto, poi settimana di sole e pioggia

CREMONA - IL TEMPO TORNA A PEGGIORARE NEL WEEKEND – “Una vortice di bassa pressione mediterraneo porterà un peggioramento delle condizioni meteorologiche proprio nel fine settimana” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – “Sabato sarà a dire il vero ancora in gran parte asciutto e soleggiato, fatta eccezione per Nordovest e Sardegna dove entro il pomeriggio sono attese le prime locali piogge anche a carattere di rovescio; in nottata il maltempo tenderà a intensificarsi su Sardegna e Piemonte, qui coi neve sulle Alpi fin verso i 1200-1400m”. Le temperature inizieranno a calare ma saranno su valori ancora molto miti.

DOMENICA 2 APRILE LA GIORNATA PEGGIORE – “Domenica il peggioramento si concretizzerà su gran parte della Penisola con la bassa pressione posizionata proprio sul Tirreno” – prosegue l’esperto di 3bmeteo.com – “Piogge e rovesci sparsi anche a sfondo temporalesco avanzeranno così dalle Isole verso il Centrosud risultando a tratti più intensi su versanti tirrenici e area ionica, specie della Calabria. Piogge a tratti abbondanti anche sul Nordovest e in particolare sul Piemonte, con un altro carico di neve per le Alpi occidentali mediamente dai 1300-1500m e ulteriori apporti di oltre mezzo metro di neve dai 1800-2000m di quota. Ai margini invece Nordest e coste di Marche e Abruzzo che vedranno fenomeni solo occasionali con spazio anche per qualche schiarita”.

TEMPERATURE GIU’ ANCHE DI OLTRE 6-8°C – “Le temperature subiranno un calo apprezzabile soprattutto domenica e sulle regioni di Nordovest, tirreniche e Isole, dove si potranno perdere anche oltre 6-8°C rispetto alle massime eccezionalmente elevate di questi giorni. Non arriverà il freddo, ma semplicemente ci riavvicineremo alle medie del periodo, che non sono certo i 23-25°C raggiunti in settimana. Calo termico più contenuto ma comunque evidente anche sulle restanti regioni” – aggiunge Ferrara di 3bmeteo.com.

SI APRE UNA FASE PIU’ DINAMICA E CAPRICCIOSA – “Questa perturbazione aprirà ad una fase meteo più dinamica e instabile che si protrarrà almeno nella prima parte della prossima settimana, quando l’alta pressione sarà temporaneamente sbilanciata sul Nordovest Europa consentendo qualche nuovo passaggio temporalesco da Nord verso Sud. Il tutto in un contesto climatico più fresco rispetto a questi giorni, ma non freddo: insomma una situazione più consona alla vera Primavera” – concludono da 3bmeteo.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

31 Marzo 2017