il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Una fiera del Po per il rilancio del fiume

Proposta di Mac e Assocanottieri: una grande vetrina con operatori da tutto il nord d’Italia. Spazio ideale il quartiere di Cà de’ Somenzi

Una fiera del Po per il rilancio del fiume

CREMONA - «Organizziamo una grande fiera del turismo fluviale»: è la proposta lanciata da Marcello Ventura, dirigente della Mac e consigliere comunale di opposizione. L’idea è stata proposta nell’ambito degli incontri ‘Terra Fiume’ organizzati dalla direttrice Anna Mosconi al Museo del Cambonino. L’incontro ‘Fiume e Motori’ è stata l’occasione per fare il punto sul turismo, la navigazione da diporto e sportiva, ma è stata anche un’occasione di riflessione per il rilancio. Con Ventura a raccontare il passato, il presente e il futuro di questo settore insieme a Stefano Corbari della Mac e ad Alessio Picarelli di Assocanottieri. Una prova che il Po sta uscendo da quella posizione culturale subalterna, quasi di serie B, nel quale è stato relegato per decenni nonostante i quasi 20mila iscritti alle società canottieri. E la fiera di Cà de' Somenzi potrebbe essere come un grande palcoscenico dove il Po e le sue bellezze, naturalistiche, storiche e artistiche, farebbero da attrazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Marzo 2017