il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAPPELLA CANTONE

Ruba in discarica, arrestato

Nei guai un 40enne sorpreso mentre portava via un televisore e alcuni attrezzi da lavoro

Colluttazione con i carabinieri, arrestato spacciatore

Un mezzo dei carabinieri

CAPPELLA CANTONE - E' stato sorpreso mentre rubava nell'isola ecologica e per un romeno di 40 anni residente a San Bassano è scattato l'arresto. 

L'uomo, dopo aver tranciato la recinzione della discarica comunale, ha prelevato un televisore e alcuni attrezzi da lavoro destinati allo smaltimento. Ha caricato la refurtiva sulla propria auto e, mentre si stava allontanando, è stato intercettato dai carabinieri di Casalbuttano, guidati dal luogotenente Luigi Artioli. I militari erano giunti sul posto su segnalazione di alcuni passanti che avevano notato il buco nella rete.

Nella mattinata di lunedì 27 marzo, lo straniero, gravato da diversi precedenti, è stato processato per direttissima e condannato a otto mesi di reclusione (pena sospesa) e 300 euro di multa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

27 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/03/28 - 08:08

    " LO STRANIERO GRAVATO DA DIVERSI PRECEDENTI " , manco se ne conosce il numero . Probabilmente ha perso il conto anche lo STRANIERO ,senza essere minimamente preoccupato . Robe da mat !

    Rispondi