il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rapina un anziano e lo trascina con l'auto

Quaranta giorni di prognosi per il 70enne, arrestato un 26 enne napoletano

Rapina un anziano e lo trascina con l'auto

Un mezzo dei carabinieri

CREMONA - Un 70enne - il 10 marzo scorso - è stato avvicinato da un 26enne napoletano, G.B, con una cassetta di arance. L'uomo ha fatto credere all'anziano che si conoscessero da tempo portandolo ad acquistargli la frutta. Una volta aperto il portafogli il 26enne gli ha rubato tutti i soldi - 300 euro-, li ha lanciati nella sua auto dal finestrino aperto ed è entrato nella vettura per darsi alla fuga. L'anziano però ha reagito, ha infilato il braccio nell'auto ed è rimasto agganciato alla portiera mentre il malvivente ha messo in moto l'auto incurante di trascinarlo con sè. Lesioni gravi per l'anziano che è caduto e si è rotto il braccio con 40 giorni di prognosi. 

L'anziano era riuscito però a prendergli il cellulare, elemento importante per gli inquirenti. I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile, guidati dal maggiore Livio Propato, sono così riusciti - attrrverso anche indagini tecniche a Modena - a rintracciarlo e ad arrestarlo.

Per G.B. - avendo una lista lunghissima di precedenti - il gip Christian Colombo ha disposto la  custodia cautelare in carcere. Il pm competente è Carlotta Bernardini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • NICOLA

    2017/03/25 - 17:05

    Se questo lurido sub-animale è davvero in galera....allora nevicherà ad agosto!!!

    Rispondi

  • carmen

    2017/03/25 - 15:03

    Mi stupisce sempre leggere"lunghissima lista di precedenti" Intervenire con una meritata punizione prima che la lista si allungasse?

    Rispondi