il network

Martedì 28 Marzo 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Lgh-A2A, minoranze al sindaco: 'Intervenga la Corte dei Conti'

All'attacco dopo la bocciatura, da parte dell'Anac, del 'matrimonio'

Fusione gruppo LGH - A2AL'intervento di Toninelli (M5S)

CREMONA - Dopo la bocciatura, da parte dell'Anac, del 'matrimonio' tra Lgh e A2a, le minoranze vanno all'attacco. A margine del consiglio comunale, i rappresentanti di tutti i gruppi dell'opposizione (Forza Italia, Nuovo centrodestra, Movimento 5 Stelle, Misto, Lega Nord, Lista Perri e Fratelli d'Italia) hanno presentato un documento con cui chiedono al consiglio comunale di convocare "un consiglio comunale urgente su quanto accaduto" e "al sindaco, in qualità di responsabile del rapporto con le società partecipate dal Comune, di trasmettere urgentemente tutti i documenti e pareri riferibili a tale vicenda, sin dai primi atti riguardanti le consulenze affidate (comprese le sentenze del Tar e del Consiglio di Stato sulla consulenza Albion) alla Corte dei Conti per le opportune valutazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Marzo 2017

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000