il network

Domenica 22 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


IL RACCONTO

Gli angeli del terremoto, giovani sempre pronti a partire

Decine i ragazzi cremonesi della Pastorale Giovanile partiti per le zone devastate dal sisma grazie al gemellaggio fra le Diocesi di Cremona e Camerino

Gli angeli del terremoto,  giovani sempre pronti a partire

Selfie dei giovani cremonesi partiti per le zone terremotate

CREMONA - Sono le prime ore del mattino quando una delegazione di ragazzi della Pastorale Giovanile di Cremona arriva a Pian di Pieca, comune di San Ginesio. Il sisma del 26 ottobre ha colpito anche lì, nel cuore della provincia di Macerata, dove da quel giorno «tutto sembra essersi spento, tranne la voglia di rialzarsi». Lo confermano decine di giovani cremonesi, che grazie al gemellaggio tra la Diocesi di Cremona e quella di Camerino e San Severino Marche, coordinato dall’operatrice Caritas Nicoletta D’Oria Colonna, stanno vivendo l’impronta lasciata dal terremoto del centro Italia. L’ultimo viaggio di cinque giovani cremonesi risale a poco più di una settimana fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • renzo

    2017/03/13 - 08:08

    Che differenza tra loro ed i Black block!

    Rispondi