il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO CREMONESE

Gatti avvelenati, la veterinaria denuncia

Almeno quattro casi negli ultimi giorni

Gatti avvelenati, la veterinaria denuncia
Nell’ultima settimana sono morti quattro gatti con i sintomi dell’avvelenamento a Sesto Cremonese. E con l’allarme, è scattata la denuncia alla polizia locale. Il commissario aggiunto Luciano Baccanti ha già avviato le indagini. A segnalare gli episodi è la veterinaria Francesca Mainardi, con ambulatorio in via Cavour. Anche perché uno degli animali morti era il suo. Si chiamava Monitor e aveva quattro anni. Ciro, invece, deceduto nella notte tra giovedì e ieri nell’ambulatorio della dottoressa, di anni ne aveva undici. Due dei quattro proprietari dei felini abitano in via Marconi, il terzo in via Crotti, mentre il micio della professionista bazzicava nella zona di via Cavour, trasversale della stessa via Marconi. "Tutti i gatti — spiega la professionista — sono arrivati in preda a forti convulsioni, con il tremore che rimaneva anche sotto sedazione; hanno perso tutti la vista e la postura, morendo infine per arresto cardio-respiratorio".

02 Marzo 2013

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2013/03/02 - 13:01

    Ogni tanto si verificano questi episodi vergognosi,frutto soprattutto dell'ignoranza ma anche della malvagità degli esseri umani. Premesso questo dico senza mezzi termini che a coloro che a Sesto si sono resi autori di tale dimostrazione di inciviltà auguro possa capitare di imbattersi in personaggi di uguale BESTIALITA'.

    Rispondi

  • Franco

    2013/03/02 - 13:01

    Trovare chi ha fatto una cosa del genere e fargli ingoiare quello che ha dato a quelle povere bestiole!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000